//cdn.iubenda.com/cookie_solution/safemode/iubenda_cs.js Cabina di trasformazione "chiavi in mano"
Cerchiamo profili professionali da inserire nel nostro organico aziendale Scopri di più

SCOPRI COME MONTIAMO LA TUA CABINA

Cabina di trasformazione chiavi in mano

Noi di Gavo realizziamo la tua cabina di trasformazione per consegna in media tensione (15KV) incluso scavo, fondazioni, struttura prefabbricata in cemento e pratiche burocratiche ENEL.

Grazie alla ormai ventennale esperienza, conosciamo l’importanza per i nostri Clienti di potersi rivolgere ad un unico partner qualificato.

Infatti, siamo consapevoli di quanto sia frustrante rivolgersi a molteplici professionisti (elettricista, tecnico installatore, programmatore, muratore…) e interlocutori diversi (dal fornitore di manufatti in cemento… fino al distributore ENEL) per la realizzazione di una cabina di trasformazione.

Per questo seguiamo i nostri Clienti dalla progettazione alla costruzione, con fornitura “chiavi in mano” di cabine di trasformazione nei più diversi settori industriali.

Garantiamo la massima sicurezza ed efficienza delle nostre cabine di trasformazione, con soluzioni all’avanguardia e nel rispetto delle normative vigenti.

Manutenzione di legge o straordinaria

La manutenzione delle cabine elettriche MT/BT rientra negli obblighi di legge in capo al titolare delle aziende.

Dall’agosto 2015 la norma CEI 78-17 regolamenta la tipologia di verifiche da implementare sulle cabine MT/BT e definisce una ben precisa serie di tabelle report, sensibilizzando i proprietari e/o utilizzatori di impianto ad affidare la manutenzione ad aziende in possesso di idonei requisiti ed abilitazione.

I tecnici della Gavo Impianti Elettrici sono abilitati ad eseguire la manutenzione di cabine elettriche di media tensione/bassa tensione (MT/BT), ordinaria e straordinaria, fuori tensione e in sicurezza, in ottemperanza alle Norme CEI 0-15, CEI 78-17 e D.Lgs. 81/08. Possiamo effettuare anche l’adeguamento cabine elettriche di trasformazione secondo CEI 0-16 e Delibere AEEGSI.

La manutenzione può riguardare:

  • i vani MT a giorno o metal enclosed con verifiche a vista funzionali dei componenti elettromeccanici;
  • i trasformatori MT/BT in olio minerale o in resina;
  • i quadri BT di cabina e relativi organi di manovra e circuiti ausiliari;
  • la struttura e impianto elettrico di cabina;
  • la verifica strumentale dei tempi di apertura degli interruttori MT
  • la verifica degli interblocchi e comandi di sgancio.

Al termine del lavoro rilasciamo il relativo verbale di manutenzione seconde le Norme indicate sopra.

Inoltre,  i nostri esperti hanno la formazione necessaria per ispezionare gli impianti con strumenti diagnostici come la termografia ad infrarossi.

Un requisito quest’ultimo indubbiamente da considerare per proprietari e/o utilizzatori di impianto che devono affidare la manutenzione ad aziende in possesso di idonei requisiti ed abilitazione (come regolamenta la nuova norma CEI 78-17).

Numerose aziende hanno già scoperto i vantaggi di integrare l’analisi termografica nei propri programmi di manutenzione delle cabine elettriche.

Le termocamere sono lo strumento perfetto per prevenire eventuali guasti, poiché rendono visibile l’invisibile. In un immagine termica i problemi saltano subito all’occhio.

Cerchiamo profili professionali da inserire nel nostro organico aziendale Scopri di più